tramonti dorati

Ogni tramonto è diverso dall’altro. Oggi mille velature in una luce dorata e leggera. Guardare l’evolversi dei tramonti nell’arco dell’anno è un ottimo insegnamento che ci aiuta a percepire il mondo naturale in cui siamo immersi. Non sole catastrofi, per fortuna, ma anche meraviglie da preservare e rispettare proprio per evitare che la natura diventi matrigna.

una luce perfetta

Quando la luce abbagliante dell’estate si stempera in toni meno violenti, vi è quel tanto che basta di illuminazione che rende tutto suggestivo. Questo momento è ideale per chi fotografa. Se poi ci sono specchi d’acqua la bellezza visiva si raddoppia in immagini che ci attireranno sempre anche se viste mille volte!

incastri

Sono fuori per lavoro ma ogni tanto alzo lo sguardo e ho trovato delle nuvole incastrate fra i bei palazzi antichi. Mi piace alzare il naso all’insù: ci sono attimi di bellezza che altrimenti ci sfuggirebbero. Radici ben piantate e foglie che tendono al sublime. Questo siamo, l’armonia di opposti.

veniamo da qui

Un bel mix di colori in questo angolo di terra ordinato e tranquillo. Mi piace molto il paesaggio in generale. Magari sarà banale, perchè il mondo cerca sempre cose provocatorie e disarmoniche, ma alla fine questo è il nostro orizzonte umano.

perdersi

Ogni tanto fa bene perdersi. Io oggi l’ho fatto fra le mie foto di un tempo. Fra i narcisi e i papaveri, fra il rosso e l’azzurro. Mi piace questa foto semplice dove non c’è nessun soggetto principale, ma l’occhio si appaga dei colori, dei contrasti e si immagina il vento di quel giorno e il sole e il rumore silenzioso della natura…

comprensione

Non voglio fare la morale, però per caso incrocio due piante che si tendono la mano e subito penso che anche fra gli uomini la vita dovrebbe essere fatta di mani tese e non di invidie, isolamento e incomprensioni. Basta anche un aiuto morale, la capacità di ascolto, una piccola gentilezza. Difficile farlo in un mondo di furbi…e di gente che non vuole ascoltare…che le piante siano meglio di noi?

Natura parlante

Adoro la bouganville! E’ tenace, rigogliosa, chiassosa, invadente, ma bellissima e in questa immagine anche delicata e armoniosa. Ogni tanto abbiamo bisogno che qualcosa (o qualcuno) ci dia una carica di energia positiva e ci sottolinei la perseveranza e la qualità nei nostri progetti. La natura ci parla molto, basta guardare e riflettere.

Create your website with WordPress.com
Get started